• 0 0 Commenti 0 Condivisioni
  • 0 0 Commenti 0 Condivisioni
  • Life of Wine 2018 - Roma Italia
    Domenica 28 ottobre più di cinquanta produttori da tutta Italia, grandi nomi e piccoli vignaioli di eccellente qualità, proporranno in degustazione microverticali delle loro etichette più rappresentative. Ogni produttore presenterà l’annata in commercio e almeno due vecchie annate di uno o più vini scelti tra quelli che sanno esprimersi al meglio, per...
    0 0 Commenti 0 Condivisioni
  • Quinta parte di Scopriamo i vini....
    Tipi di vini per ogni pasto:

    Un'infinità di persone dice di accompagnare i loro pasti con un buon vino. È molto comune vederlo fare ai ristoranti o nei pranzi e cene all'interno delle proprie abitazioni. Ma combinare vini e alimenti ha le sue particolarità e i suoi segreti, quindi oggi vi offriamo alcuni suggerimenti per il miglior abbinamento vino e cibo. Poiché c'è un vino per ogni piatto, se vuoi sorprendere qualcuno con una buona scelta e diventare un esperto, presta attenzione a queste raccomandazioni sull'abbinamento del vino.

    1-Per l'aperitivo *:
    Caratteristiche di un vino per aperitivo

    Il vino da proporre come aperitivo può essere bianco, rosso, fermo o frizzante. L’importante è che non sia troppo strutturato da rendersi pesante alla beva. Il frizzante si rende molto gradevole in quanto contribuisce alla pulizia delle papille gustative, in attesa del boccone successivo. Il bianco, in generale, è adatto in estate in località balneari. I suoi sentori fruttati e floreali ravvivano il palato, a patto che sia servito alla temperatura giusta. Il bianco va tenuto in frigo anche a temperatura leggermente più bassa tenendo conto che il caldo tenderà a farla innalzare.
    I vini rossi leggeri sono più adatti in autunno ed inverno in città. L’aria diventa più fresca e il vino rosso conferisce una piacevole sensazione di calore.

    Prosecco, il tradizionale vino per aperitivo

    Il Prosecco è il vino per aperitivo d’eccellenza. La sua leggera struttura e le bollicine lo rendono abbinabile a molte delle sfiziosità offerte dai wine-bar. Molto spesso, però, c’è un po’ di confusione a riguardo. Viene chiamato Prosecco qualunque vino frizzante proposto come aperitivo. In realtà, Prosecco si riferisce esclusivamente al vino prodotto nel Veneto e che viene commercializzato con le denominazioni proprie del territorio di appartenenza. La versione più adatta è lo spumante extra-dry in cui il residuo zuccherino è maggiore e si rende quindi meno spigoloso vista la semplicità di preparazione degli stuzzichini. Il prosecco spago, vino frizzante non è ideale, in quanto le bollicine sono più grossolane e si adatta bene ad un piatto di preparazione più complessa. In Veneto, il Prosecco si abbina ancora a pochi stuzzichini come piacevole pausa.

    Aperitivo con vino bianco, fresche intense emozioni

    In estate, nelle località balneari, il vino bianco fermo è molto diffuso come aperitivo. I wine-bar propongono abbinamenti che richiamano le verdure di stagione, il mare e altre tipicità estive.
    Il vino bianco per aperitivo deve essere fresco, fruttato e giovane. Fresco, inteso come corredato da una buona acidità che rinvigorisce il palato. Un’insalata di polipo o di pasta fredda, formaggi freschi, tartine con salsa tonnata e verdure in pastella possono essere il giusto abbinamento.

    Novello, piacevole vino per aperitivo autunnale

    Il Novello, negli ultimi anni, è diventato il vero protagonista autunnale in ambito enogastronomico. Si attende la fine di ottobre per stappare questo leggero e fruttato vino. Non va, ovviamente, confuso col vino nuovo. Esso ha una diversa vinificazione rispetto al vino tradizionalmente inteso. L’idea però di assaggiare questa novità del periodo appassiona giovani e meno giovani. La sua leggera struttura lo rende facilmente abbinabile a salumi e formaggi di media stagionatura. Con le castagne rappresenta un piacevole intermezzo anche nel pomeriggio. I profumi fruttati e l’alcol contenuto consentono di farne l’aperitivo tipico autunnale, soprattutto in città.

    Vino rosso per aperitivo

    La varietà dei vini come aperitivo spazia all’infinito. La parola d’ordine è sicuramente leggero e fruttato, con alcol contenuto. Se si gradisce frizzante si può optare per un Lambrusco o una Bonarda dell’Oltrepò Pavese. Per chi predilige il vino rosso fermo il Bardolino, ilMerlot, il Montelpulciano, un Sangiovese di Romagna sono alcuni esempi di vini che potrebbero essere piacevoli come aperitivo.
    Continua a seguirci per scoprire tutto sui vini! Continua...
    0 0 Commenti 0 Condivisioni
  • 0 0 Commenti 0 Condivisioni
  • 0 0 Commenti 0 Condivisioni
  • 0 0 Commenti 0 Condivisioni
  • Sesta ed ultima parte di scopriamo i vini...

    Vini -Per antipasti:
    Si sposano bene sia il Bianco, il rosa o rosso giovane.

    Vini per carne

    L'ideale è differenziare i diversi tipi di carne per trovare il miglior vino adatto a quel piatto. Inoltre, il tipo di cottura della carne e gli ingredienti utilizzati per la sua preparazione influenzano anche la scelta.

    Cabernet Sauvignon, Merlot, Malbec, Shirah o Zinfandel sono eccellenti scelte di vini per abbinare la carne rossa, quando è stata arrostita o cotta alla brace. Gli ultimi due vini sono molto più appropriati quando si aggiungono spezie come il pepe.

    Il Beaujolais nouveau è una buona scelta di vino rosso per piatti con carne di maiale. Per quanto riguarda i vini bianchi, il Sauvignon Blanc o il Chadonnay sono opzioni adatte per questo tipo di carne, mentre se il maiale è preparato con ingredienti leggermente acidi, l'ideale è un Riesling.
    La carne ovina deve essere abbinata a vini con un alto contenuto di tannini, questo serve a pulire il palato perché è un tipo di carne dai sapori forti. Il Nebbiolo, il Barolo e il Barbaresco sono opzioni eccellenti.
    Il Sauvignon Blanc o lo Chardonnay sono l'ideale per accompagnare il pesce. Naturalmente, l'eccezione è il caviale che deve sempre essere combinato con Champagne.

    Vini per pasta

    come scegliere

    Per le paste che sono accompagnate da salse che includono il pomodoro, il vino Chinati italiano è un'opzione che consente di esaltare il sapore di questo alimento. Mentre per uno per accompagnare una lasagna o altra pasta ripiena, sia il Barolo, Barbaresco, Riserva Chianti o Montepulciano d'Abruzzo sono opzioni eccellenti.

    D'altra parte, per le paste con salsa bianca, un vino come il Sauvignon Blanc è l'ideale. Se vuoi qualcosa di più morbido, puoi scegliere uno Chardonnay o, in mancanza, il Pinot Grigio.

    Vini per accompagnare formaggi

    Per quanto riguarda le carni, vi è una grande varietà di opzioni in abbinamento vino e formaggio. Per ogni formaggio c'è un vino diverso che si combina perfettamente con il suo sapore. Ad esempio, il formaggio blu come il Roquefort o il Gorgonzola sono molto ben accompagnati con un vino francese di Sauternes, mentre Stilton si abbina bene con Oporto.
    Allo stesso modo, i formaggi con sapori forti, come il parmigiano, si abbinano bene con l'Amarone, il Cabernet Sauvignon o il Montepulciano. E, infine, i formaggi a pasta molle devono andare meglio con vini come il Pinot Grigio, il Sauvingon Blanc e persino il Pinot Noir.

    Vini e dessert

    Se parliamo dei migliori vini per accompagnare dolci come una torta o una torta di mele, i vini Sauternes sono la scelta giusta. Mentre per i dolci che portano cioccolato, un ingrediente che molti di noi amano, può essere abbinato a un moscato, uno zibibbo di Pantelleria o uno spumante.

    Continuate a seguirci sulla nostra pagina ufficiale facebook produttoridivino.it
    0 0 Commenti 0 Condivisioni
  • Abbiamo creato il primo ed unico Social Network tutto italiano interamente dedicato al Vino a chi lo produce e a chi lo ama e ne è appassionato!
    Abbiamo creato LinkWine.it Italia - www.linkwine.it

    Parliamo di vini su LinkWine Italia

    Colleghiamo la passione per il vino tra gli utenti del primo Social network italiano dedicato ai vini e a chi li produce

    Il social network italiano per chi produce e ama il vino

    LinkWine ti aiuta a connetterti e rimanere in contatto con le persone che condividono la tua stessa passione per il vino.
    Iscriviti è gratis e lo sarà per sempre! Passaparola a tutti i tuoi amici... Grazie!
    Parliamo di vini su LinkWine Italia
    Il primo Social Blog tutto italiano sul vino. I blogger del mondo del vino e gli appassionati di vini si raccontano e raccontano. Uno spazio tutto virtuale per parlare di vino e di vini come non si era mai parlato prima. Oranizza eventi e feste, trova nuovi amici ed appassionati di vini, crea la...
    0 0 Commenti 0 Condivisioni
  • Un Cocktail fresco per questo sabato sera piovoso:

    Nome Cocktail: Strawberry Cup
    Tipologia: Cocktail long drink
    Tempo di Preparazione: 40 Minuiti/o
    Per Quante Persone: 20
    Ricetta Strawberry Cup
    600 grammi di Fragole Fresche
    3,5 once di Vodka alla Fragola
    0,75 lt di Vino bianco
    0,75 lt di Spumante o Champagne
    Preparazione Strawberry Cup

    Mettere le fragole ben lavate ed asciugate in una ciotola da Punch.
    Versare la vodka e lasciare in infusione per 30 minuti in frigorifero.

    Trascorsi i trenta minuti in frigorifero, aggiungere il vino bianco e mescolare.

    Prima di servire aggiungere ghiaccio Q.B., Spumante o Champagne.
    Mi raccomando bevete consapevolmente!
    0 0 Commenti 1 Condivisioni